Logo

10 Novembre

Sala Proiezioni • 09:00 | 12:45

a cura di GialloSassi
Percorso guidato e partecipato sulle tradizioni e sulla storia del pane che mediante canti e aneddoti introduce praticamente gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado alla preparazione del pane.

Scuole • 09:30 | 11:50

Le vie del pane: percorsi per la creazione di piccoli misteri è uno spettacolo teatrale di Laurent Dupont a cura di Rossana Farinati pensato per le scuole dell'infanzia. L'azione teatrale mette in scena il processo di preparazione del pane, permettendo al bambino di entrare in contatto con il pane e con le materie che lo creano.
dibattito con Martin Petrič
"L'identità è un'immagine di noi stessi. Ogni giorno ci guardiamo allo specchio e ci riconosciamo. Quindi riflettiamo su quanto stiamo osservando: sulla nostra stessa immagine. Ma ognuno ha un'idea discordante da quella che è la nostra percezione. Non tutti pensano quello che pensi tu: pensiero ed immagine spesso non coincidono. La rappresentazione visiva della tua identità è un'approssimazione di ciò che vuoi essere personalmente: è la tua faccia, il tuo stile, il tuo comportamento, le tue abilità comunicative. Ma come funziona nella pratica della comunicazione visiva? Perché tendiamo a reinventare sempre le nostre identità o quelle altrui e, in qualità di comunicatori visivi, cosa pensiamo di stare aggiungendo al gioco delle realtà costruite e degli effetti che aiutiamo a creare? Questa conferenza sarà una riflessione su pericoli, opportunità e ostacoli nella creazione di parti visive di identità e su quello che abbiamo appreso dai nostri antenati.” Martin Petrič ne discute con gli studenti del Liceo Artistico "Duni-Levi" di Matera.

Festival off / Case Private • 13:00 | 14:00

Lipstick + Bread: workshop che utilizza un processo di progettazione per coinvolgere i partecipanti in un'avventura culinaria attraverso la politica, le culture e l'estetica del pane. I partecipanti cucineranno un set di tre piatti appositamente curati per Matera, Terra del Pane. I piatti metteranno in relazione il pane con le storie globali e con il piacere come desiderio umano esistenziale.

Sala Proiezioni • 16:30 | 18:00

Il percorso Briciole di Pane è un progetto di lettura, dedicato ai ragazzi dai 6 ai 10 anni, che prevede di selezionare all'interno del panorama della letteratura per ragazzi libri, differenti per tipologia e genere, il cui focus tematico è il pane, rappresentato nella sua ricchezza di significati simbolici e valenze culturali.

Sala Conferenze • 16:30 | 17:00

con Dancehaus Company a cura di Matteo Bittante in collaborazione con Consorzio Teatri Uniti Basilicata
Azione site specific. Tre danzatrici, Alessia Smorta, Simona Semeraro e Michela Sarra, condurranno il pubblico attraverso performance ispirate alle fasi di preparazione del pane: elementi, impasto, lievitazione, cottura.

17:00 | 17:45

Reading di poesie scritte da giovanissimi e tratte dalla raccolta "Le parole della libertà" a cura dell'A.S.D. Academy Tursi. Le poesie offrono un punto di vista nuovo sul territorio e sulle speranze che in esso le giovani generazioni ripongono.

Sala Conferenze • 17:45 | 18:00

Performance multimediale dell'artista Veronica Liuzzi che indaga la connessione tra luce, spazio, suono, e movimento, ponendo al vertice dell'azione un parallelismo tra crescita e decrescita.

Sala Conferenze • 18:00 | 20:00

In occasione dell'apertura al pubblico del forno di vicinato di via San Biagio, si alternano e si incrociano testimonianze e racconti per far rivivere ed evocare le antiche tradizioni della Città di Matera. Riflessioni sul ruolo sociale e culturale dei luoghi comuni, sguardi sull’originale riedizione di forme comunitarie; in una prospettiva composita che abbraccia la storia, i rituali, i significati e il recupero di esperienze unite dalla magia del pane.

Sala Conferenze • 18:30 | 19:00

con Dancehaus company a cura di Matteo Bittante in collaborazione con Consorzio Teatri Uniti Basilicata
Azione site specific. Tre danzatrici, Alessia Smorta, Simona Semeraro e Michela Sarra, condurranno il pubblico attraverso performance ispirate alle fasi di preparazione del pane: elementi, impasto, lievitazione, cottura.

Sala Conferenze • 20:15 | 21:15

Concerto per fisarmonica, pianoforte e voce con Giacomo Desiante e Mario Rosini.
L'Associazione Culturale Lèggere Controvento, presenta l'anteprima de "La dispensa segreta di Nanon": selezione di letture tratte da "Eugenia Grandet" di Honorè de Balzac aventi come focus tematico il pane e la convivialità.

Sala Conferenze • 22:00 | 23:30

in collaborazione con Associazione Cinergia
Il fotografo Sebastião Salgado è l'ultimo esploratore partito alla scoperta del mondo non ancora toccato dalla moderna civiltà. Accompagnato dal figlio Juliano, Salgado si avventura in luoghi incontaminati mentre risponde alle domande del figlio sul suo lavoro che, diventato uno stile di vita, lo ha tenuto lontano dalla sua famiglia. Nonostante il rapporto tra padre e figlio sia incerto e teso, entrambi a poco a poco riscopriranno il forte legame che li lega mentre scoprono uno stato ancestrale della natura, pieno di creature mitiche e comunità umane isolate. Il sale della terra è pertanto un viaggio incredibile per il mondo visto dagli occhi e dall'obiettivo di Sebastiao Salgado, raccontato da lui stesso, da suo figlio e da Wim Wenders attraverso una serie di fotografie a dir poco magnifiche scattate dallo stesso Salgado nel corso del suo girovagare da una parte all'altra del pianeta. Un ritratto della bellezza del mondo e una testimonianza del male che il genere umano ha fatto, e continua a fare, a discapito del Creato.

con il contributo di:

torna su

comitato scientifico:

Vincenzo Santochirico
Antonio Calbi
Giancarlo Chielli
Ferdinando Felice Mirizzi
Roland Seiko

partner del progetto:

Istituto Luce-Cinecittà | AAMOD (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico) | Compagnie Famille Mundi | Conservatorio Musicale E.R.Duni di Matera | International Council for Cultural Centers (Bread House – Gabrovo) | Association Tourisme et Développement Duralble des Terriotoires (Master Università Montepelier) | New Destination Network | Consorzio Città Essenziale | CVETOSCOP - coop | Unibas - Dicem e Accademia delle Belle arti di Bari | Associazione Giallo Sassi | il Forno di Gennaro - Gennaro Perrone & C. s.r.l.


media partner: