Logo

Buoni come il pane: seimila anni di storia di gioia e dolori

Sala Conferenze

10:30:00 | 12:30

Il pane, e più in generale il cibo, è essenziale per la nostra esistenza, ma i saperi relativi ad esso si stanno lentamente dissolvendo nella nebbia della società consumistica. Le conoscenze relative alla comunicazione, ai media, al design e all’arte sono largamente soggette ad un discorso in cui si diluisce il senso di responsabilità a favore di un rinforzo della percezione del mercato quale fine ultimo delle azioni umane. Antonio Rollo e Oliver Vodeb dialogano con gli studenti del Liceo Scientifico "Dante Alighieri" di Matera, presentando una riflessione sullo stato attuale e futuro della “democrazia del cibo” attraverso un excursus sui piaceri e dispiaceri della storia del pane lievitato, riconducibile agli Egizi di seimila anni fa.

con il contributo di:

torna su

comitato scientifico:

Vincenzo Santochirico
Antonio Calbi
Giancarlo Chielli
Ferdinando Felice Mirizzi
Roland Seiko

partner del progetto:

Istituto Luce-Cinecittà | AAMOD (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico) | Compagnie Famille Mundi | Conservatorio Musicale E.R.Duni di Matera | International Council for Cultural Centers (Bread House – Gabrovo) | Association Tourisme et Développement Duralble des Terriotoires (Master Università Montepelier) | New Destination Network | Consorzio Città Essenziale | CVETOSCOP - coop | Unibas - Dicem e Accademia delle Belle arti di Bari | Associazione Giallo Sassi | il Forno di Gennaro - Gennaro Perrone & C. s.r.l.


media partner: